Malloreddus alla Campidanese


Print Friendly
Malloreddus alla Campidanese

Ingredienti
500 g di “malloreddus”;
2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
mezza cipolla tritata finemente;
500 g di salsiccia sarda con semi di finocchio;
1 bicchiere di vino bianco;
1 confezione di pomodori pelati o di salsa fresca;
sale;
pecorino grattugiato;

In un tegame dal fondo spesso, scaldate l’olio extravergine di oliva, aggiungete la cipolla finemente tritata e fatela imbiondire.

A questo punto aggiungete la salsiccia spellata e tagliata grossolanamente, fatela rosolare per bene, alzate la fiamma e aggiungete il bicchiere di vino bianco facendolo sfumare.

Ora aggiungete i pelati precedentemente passati, aggiustate di sale, se volete di pepe, e fate cuocere a fuoco lento.

Cuocete i malloreddus in abbondante acqua salata e conditeli con il sugo di salsiccia, impiattate e servite con una spolverata di pecorino grattugiato.

(Visited 258 times, 1 visits today)

One Comment - Write a Comment

Post Comment