Filetti di Ricciola Alla Griglia


Print Friendly
Ricciola alla Griglia
Ricciola alla Griglia

In077gredienti

4 Tranci Di Ricciola Da 300 G freschissima

Per il salmoriglio:

1 spicchio d’aglio
1 ciuffo di prezzemolo
2 cucchiaini di origano
1 cucchiaino di timo
il succo di 1 limone
½ bicchiere d’olio extravergine d’oliva
acqua q.b.
sale e pepe nero


La preparazione dei filetti di ricciola alla griglia  è elementare ma serve ad esaltare il gusto del pesce fresco.

Preparate il salmoriglio sbattendo in un ciotola, con una forchetta, l’olio, l’aglio, le spezie (prezzemolo, origano, timo) e qualche cucchiaio di acqua tiepida, aggiungete poco alla volta il succo di limone e continuate a sbattere  finchè non

otterrete un’emulsione omogenea, aggiungete un pò di sale e di pepe.

La ricciola in tranci per essere cotta alla griglia segue lo stesso procedimento di una bistecca.

Scaldiamo dunque la bistecchiera, che avrete prima spennellato con olio , quando sarà bollente allora adagiamo il nostro trancio di ricciola, fate cuocere circa 2 minuti per parte condendo con un pò di salmoriglio.

Tenere presente che, a cottura ultimata, la ricciola deve rimanere morbida all’interno.
Appena i tranci saranno cotti, con la spatola staccarli con delicatezza dalla piastra,

trasferirli su un piatto da portata e bagnarli con il “salmoriglio”e decorare con fettine di limone.

La ricciola alla griglia è pronta!

 

Note:

La ricciola è un pesce dalle carni estremamente pregiate, sia per le caratteristiche organolettiche e gustative, sia per il notevole contenuto nutrizionale (apporta proteine ad alto valore biologico e acidi grassi essenziali del gruppo ω‰3; per questo è

collocata nel gruppo dei “pesci azzurri”).

Potrebbe interessarti:http://www.my-personaltrainer.it/alimentazione/ricciola.html
(Visited 20 times, 1 visits today)

Post Comment